user-no-image

Savin G.

PUBBLICAZIONI

GBR con osso eterologo e membrana non riassorbibile

Lo scopo del presente lavoro è quello di valutare se, attraverso l'impiego dì un bio-materiale a blocco di origine eterologa (equino) in associazione a una membrana non riassorbibile, si riesca a ottenere una rigenerazione verticale ottimale, al fine di posizionare impianti adeguati in diametro e in altezza, senza ricorrere a prelievi intraorali o extraorali