Guided Bone Regeneration nei settori estetici

Odontoiatria

2018

Autore: Tizzoni R.

Impiego di granuli ossei di origine equina e di una membrana in collagene.

La scheda illustra il caso di una paziente che presentava un difetto orizzontale della cresta alveolare in corrispondenza dell’elemento 2.1, che aveva causato la perdita di una precedente riabilitazione protesica. La paziente è stata trattata utilizzando la tecnica della rigenerazione ossea guidata e, contemporaneamente, averso l’inserimento di un impianto dentale al posto dell’elemento compromesso. L’intervento ha previsto l’impiego di un sostituto osseo equino (Bioteck) composto di una miscela 1:1 di granuli spongiosi e corticali, del diametro di 0,5-1 mm, in abbinamento ad una membrana in collagene (Biocollagen, Bioteck). L’analisi radiografica eseguita a 12 mesi dall’inserimento implantare ha mostrato il mantenimento dei livelli peri-implantari e nessun segno di riassorbimento osseo.

Pubblicato su Bioteck Dental Surgery Sheets, Bioteck Academy Sheets

Tizzoni_bone_reg

ALTRE PUBBLICAZIONI

TRATTAMENTO DEI DIFETTI INTRAOSSEI DOVUTI A PARODONTITE

CORREZIONE DEL PROFILO CRESTALE NEI SETTORI ESTETICI

GUARIGIONE DI UN ALVEOLO POSTESTRATTIVO PER SECONDA INTENZIONE