Ortopedia

I SOSTITUTI OSSEI PYROST ED OSTEOPLANT IN ORTOPEDIA E TRAUMATOLOGIA: RISULTATI A CINQUE ANNI IN 64 CASI

2004
Autore: Costarelli L.

L’uso di innesto osseo spongioso o cortico spongioso è largamente diffuso per le sue qualità osteogenetiche, ma pone il problema del tempo chirurgico supplementare con eventuali complicanze nel sito donatore.

Abbiamo pertanto iniziato ad utilizzare tessuto osseo sostituivo di origine animale valutando a distanza i risultati clinici. Abbiamo trattato 64 pazienti in 5 anni con problemi ortopedici (artrodesi della caviglia e del piede, revisioni di artroprotesi di anca) o traumatologici (fratture del piatto tibiale, malconsolidazioni o pseudoartrosi) con due tipi di materiale osseo sostituivo (Pyrost o osteoplant).
SIOT
Logo Bioteck Academy


Vicenza
Sede Amministrativa e legale
via E. Fermi, 49
36057 Arcugnano, Vicenza (VI) - Italia
Tel. +39 0444 289366
Fax: +39 0444 285272


Contattaci


Torino
Centro Polifunzionale di produzione
Via G. Agnelli, 3
10020 Riva presso Chieri, Torino (TO) - Italia

Copyright © 2020 Bioteck S.p.A. - Privacy Policy - Cookie Policy