Rara associazione di condroma e cisti aneurismatica

Ortopedia

2004

Autori: Gozzi G. , Mazzone V.

Osservazione di un caso tibiale trattato con tessuto osseo deantigenato di origine animale

Gli autori presentano un caso di associazione di un condroma con una cisti aneurismatica localizzati nella tibia di una donna di 28 anni. In letteratura la coesistenza delle due lesioni risulta essere particolarmente rara e può porre problemi di diagnosi differenziale che vengono discussi. Le lesioni sono state trattate mediante courettage ed innesto osseo.

Pubblicato su SIOT

pubblicazione

ALTRE PUBBLICAZIONI

LA REVISIONE DI PROTESI D’ANCA CON SOSTITUTI OSSEI DI ORIGINE EQUINA

CHIRURGIA CONSERVATIVA PER L’ARTROSI DEL GINOCCHIO

Allografts versus Equine Xenografts in Calcaneal Fracture Repair

Pubmed