Rigenerazione in seguito a perimplantite

Odontoiatria

2016

Autore: Tarquini G.

Guided bone regeneration (GBR) di un difetto osseo verticale conseguente a perimplantite con osso equino cortico-spongioso deantigenato e membrana in collagene.

Il caso riguarda un paziente con severa perimplantite a carico dei tessuti circostanti un impianto dentale in posizione 1.2. A livello perimplantare si osservava sanguinamento gengivale e grave perdita ossea verticale. La profondità media misurata con sonda parodontale era di 5.3 mm. Il piano di intervento ha previsto l’estrazione di un elemento dentale non recuperabile in posizione 1.1, la decontaminazione dell’impianto parzialmente scoperto, l’esecuzione di una GBR verticale mediante l’utilizzo di granuli cortico-spongiosi di origine equina Bioteck protetti da una membrana in collagene (Bioteck) e l'inserimento di un secondo impianto in posizione 1.1.

Pubblicato su Bioteck Dental Surgery Leaflets

rigenerazione-in-seguito-a-preimplantite

ALTRE PUBBLICAZIONI

CORREZIONE DEL PROFILO CRESTALE NEI SETTORI ESTETICI

GUARIGIONE DI UN ALVEOLO POSTESTRATTIVO PER SECONDA INTENZIONE

Regenerating a vertical bone defect consequent to peri-implantitis