Espressione genica e biocompatibilità delle paste ossee di nuova generazione.

Dati sperimentali

2018

Le paste ossee a viscosità modulata Activabone sono state oggetto di accurati studi pre-clinici.

La scheda riepiloga i risultati di un lavoro pubblicato nel 2016 su Biomaterial Science. Questo studio ha previsto l’analisi del comportamento biologico del sostituto osseo in pasta Activabone Mouldable Paste (Bioteck), costituito da una componente corpuscolare di origine equina dispersa in un idrogel polimerico. Una prima analisi ha valutato l’effetto di Activabone sulla vitalità di cellule stromali del midollo osseo umano; un secondo esperimento è consistito nel verificare se e in che modo le stesse cellule, in presenza di Activabone, modificassero il loro profilo di espressione genica. I risultati ottenuti, nel complesso, indicano che Activabone, quando innestato in vivo, può favorire significativamente la formazione di nuovo tessuto osseo.

Pubblicato su Bioteck Academy Sheets, Bioteck Technical Sheets

Espressione genica e biocompatibilità

ALTRE PUBBLICAZIONI

DIFFERENZE TRA SOSTITUTI OSSEI DI ORIGINE ANIMALE

Effectiveness of hydrogen peroxide and electron-beam irradiation treatment for removal and inactivation of viruses in equine-derived xenografts

Osteoplant acts on stem cells derived from peripheral blood.

Calcitos sostituto osseoStudio Immunoistochimico