Odontoiatria e Maxillofacciale

INCREMENTO DI UN MASCELLARE SUPERIORE ATROFICO CON INNESTI A BLOCCO DI OSSO ETEROLOGO DI ORIGINE EQUINA PER RIABILITAZIONE CON PROTESI FISSA SU IMPIANTI: UN CASO CLINICO

2011
Autore : Pistilli R., Pecora C.N., Nisii A., Iezzi G., Felice P., Checchi V.

L’utilizzo di un blocco di osso di origine equina per la ricostruzione della cresta alveolare di una paziente edentula

In questo caso clinico sono stati utilizzati dei blocchetti ossei di origine equina, deantigenati per via enzimatica, per eseguire un incremento di cresta e successiva riabilitazione implantare in una paziente di 56 anni edentula.

Dopo 8 mesi, gli esami clinico e radiografici (TAC Dental Scan e OPT) mostravano tessuti in salute ed una buona quantità di incremento osseo.

Dopo 18 mesi dall’innesto tutti e 8 gli impianti posizionati hanno mostrato, all’esame TAC, una soddisfacente densità ossea ed i prelievi
istologici effettuati hanno rivelato la presenza di osso neoformato.

PRODUCTS USED: Osteoxenon Cancellous Block OSP-OX52

Rivista Italiana di Stomatologia
Logo Bioteck Academy


Vicenza
Sede Amministrativa e legale
via E. Fermi, 49
36057 Arcugnano, Vicenza (VI) - Italia
Tel. +39 0444 289366
Fax: +39 0444 285272


Contattaci


Torino
Centro Polifunzionale di produzione
Via G. Agnelli, 3
10020 Riva presso Chieri, Torino (TO) - Italia

Copyright © 2022 Bioteck S.p.A. - Privacy Policy - Cookie Policy