Sostituti ossei equini ed espressione genica

Dati sperimentali

2018

L’efficacia dei sostituti ossei può essere studiata anche attraverso l’analisi dell’espressione genica da loro indotta.

La scheda riassume il risultato di quattro ricerche eseguite in vitro, riguardanti l’espressione genica di quattro diverse tipologie di cellule staminali (prelevate da sangue periferico, midollo osseo, tessuto adiposo e polpa dentale) coltivate in presenza del biomateriale di origine equina Osteoplant (Bioteck). I risultati di tutti gli studi considerati indicano che Osteoplant può favorire l’osteogenesi, modulando positivamente l’espressione di un numero significativo di geni, sia nelle fasi precoci che in quelle più avanzate dell’osteogenesi.

Pubblicato su Bioteck Technical Sheets, Bioteck Academy Sheets

figura-1

ALTRE PUBBLICAZIONI

DIFFERENZE TRA SOSTITUTI OSSEI DI ORIGINE ANIMALE

Effectiveness of hydrogen peroxide and electron-beam irradiation treatment for removal and inactivation of viruses in equine-derived xenografts

Osteoplant acts on stem cells derived from peripheral blood.